…sta arrivando.

Advertisements

Parte bene la 15esima edizione di RockAndRodes! Poco dopo le 21 di ieri sera hanno aperto le danze i WERS seguiti a ruota dai DOGMAN ai quali va il merito di aver scaldato la folla in trepidante attesa dei TWEAK BIRD. Il duo statunitense non ha certo deluso le aspettative, portando sul palco una ventata di energia alimentata da un costante muro del suono che non ha consentito al pubblico di rimanere indifferente. I brani, quasi interamente tratti dall’omonimo album fresco di stampa, si sono susseguiti per circa un’ora alternati, come se non bastasse, da qualche gag divertente. Promossi! Come “promossi” sono i SAKEE SED ai quali è stato affidato il compito di chiudere una serata che, come da tradizione, è finita ben oltre l’orario previsto tra i sorrisi e le facce soddisfatte del pubblico. Ma non è finita! Non siamo nemmeno al giro di boa. Stasera gli occhi saranno puntati su APPLICATION, pronti a dare il via alla serata alle 21 in punto, THE WAVERS, MANETTI! e gli attesissimi MASSIMO VOLUME. Ad accompagnarci fino a tarda notte ci penserà, infine, CASO, dal RudeStage. Se non siete potuti venire ieri sera avete ancora l’occasione di farvi perdonare. Poche storie. Rock’n’roll!

E’ ufficale, CI SIAMO! Da domani sera, per 3 giorni, si celebrerà il sacro rito del Rock and roll, come da 15 anni a questa parte, al Punto Verde di Piateda. Preparate l’indice e il mignolo da puntare verso il palco, saranno le uniche 2 cose che vi serviranno..eccetto la birra, chiaramente, ma per quello ci pensa RockAndRodes (anche quest’anno Paulaner Oktoberfest!). La scaletta la sapete, gli orari pure e il bus navetta è li, pronto a salvarvi le patenti. Adesso tocca a voi! Cosa c’è da aggiungere? …D A J E !

Gli  A E L I E N  all’ultimo momento, causa problemi di salute di uno dei componenti, chiedono il cambio. Rispondono, pronti, i SAKEE SAD, duo folk/rock bergamasco già di passaggio lo scorso fine settimana in valtellina per un rapido live al MamboPub di Piateda. Ritenuti da buona parte della critica una delle più promettenti nuove leve del folk italiano avranno il compito di chiudere la prima serata! Tutto pronto dunque, da qui in avanti si tira dritto! ROCK AND ROLL!

Birra e acceleratori non vanno d’accordo, si sa..come fare a risvegliarsi con la patente in tasca? La soluzione è li pronta, facile facile..comoda comoda:

Tutte le sere a partire dalle ore 20 il bus navetta messo a disposizione dal festival vi porterà comodi comodi dal Policampus (Sondrio) fino al Punto Verde (Piateda) e ritorno (il ritorno è garantito fino alle ore 03.00).

Come al solito, in linea con lo spirito del festival,  T U T T O   A G G R A T I S ! ! !

Ulteriori info nella sezione “dove siamo“.

Grazie ad Autoservizi Pelosi.

Sono finalmente in stampa, sotto le sapienti mani della SERIGRAFICA VALTELLINESE,  le magliette di ROCK AND RODES 15. Le troverete al festival in zona ristoro e si sa, il nero snellisce, quindi sentitevi liberi di ordinare qualche birra in più!

Artwork by fabo.

Si completa finalmente la scaletta di Rock and Rodes 2011:

la chiusura della 15esima edizione del festival (sabato 27, main stage) è affidata ai TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI, che tornano sul palco di Piateda a due anni di distanza dall’ultima apparizione con un nuovo bagaglio carico di tempi sincopati; Primitivi del futuro, album datato marzo 2010, segna infatti un punto di svolta stilistica per la band che, dopo svariati anni dedicati al punk rock di matrice adolescenziale, decide di sperimentare le calde sonorità centramericane riuscendo appieno nell’impresa. Prima di loro, sullo stesso palco, si faranno spazio gli ARBE GARBE, 5 musicisti rodati da anni di collaborazioni eccellenti e di frenetica attività live, sospesi tra sonorità ska, punk, noise, free jazz e con un solo ed unico credo: farvi saltare! La buonanotte, venerdì 26, ce la darà invece CASO (rude stage); il cantautore-punk bergamasco porterà live i brani di Tutti Dicono Guardiamo Avanti , il suo ultimo coinvolgente parto discografico. Se dentro di voi c’è ancora qualche residuo di quel giovane punk che eravate anni fa, non c’è dubio: rimarrete ammaliati. Giovedì 25, l’arduo compito di aprire le danze sarà affidato a 2 band valtellinesi: DOGMAN e WERS. Dite alla mamma che rimanete fuori fino a tardi..Rock And Rodes 2011 sta arrivando!